ATTENZIONE AI MORSI DEI GATTI: un pericolo per la salute

- V.F. - Negli Stati Uniti, il Journal of Hand Surgery ha pubblicato i risultati di una ricerca su pazienti trattati per morsi di gatto alla mano

Su 193 pazienti assistiti il 30% (57), sono stati ricoverati in ospedale per una degenza media  di tre giorni. Dei pazienti ospedalizzati il 67% (38) sono stati sottoposti a drenaggio e rimozione chirurgica di tessuto infetto e con 8 pazienti sono state necessarie più di una operazione. Comuni tra queste persone sono state le complicazioni dovute a infezioni, ascessi e perdita di mobilità articolare.

Anche se i morsi di gatto sono una percentuale minima dei morsi di animali trattati in pronto soccorso, comportano più rischi di infezione di altri che appaiono più gravi.

Quando altri animali, come il cane ad esempio, mordono, strappano la pelle creando delle ferite aperta che sono facili da pulire e, di conseguenza, meno facili alle infezioni rispetto alle 'punture' create dai denti aguzzi del gatto che di solito colpiscono la mano e possono 'iniettare' batteri in tendini e articolazioni.

La causa più comune di infezione è la "Pasturella Multicida", un batterio aggressivo che si trova nella bocca di molti animali: cani, conigli, uccelli, bovini , suini e fino al 90% nella bocca di gatti sani  e viene comunemente trattato con amoxicillina, che non sempre è sufficiente, come ha dimostrato la ricerca.

Il dottor Brian Carlsen responsabile dello studio, chirurgo della mano alla Mayo Clinic ha descritto i sintomi. "Rossore, gonfiore, aumento del dolore, difficoltà a muovere la mano sono segnali di infezione in corso. Le guaine tendinee e le articolazioni sono, nella mano, superficiali, e i denti del gatto penetrano facilmente seminando germi che una volta entrati possono crescere molto rapidamente. Quindi è meglio non sottovalutare il morso del gatto."

fonte: articolotre.com

Nessun commento:

Posta un commento