Per un like su Facebook rischia condanna da sei mesi a tre anni

Procura di Parma ha chiesto rinvio a giudizio per diffamazione

(ANSA) - PARMA, 30 GEN - Per un 'like' su Facebook rischia una condanna da sei mesi a tre anni, o una multa di 516 euro.

La procura di Parma ha infatti chiesto il rinvio a giudizio di un uomo per concorso in diffamazione aggravata.

La sua colpa sarebbe stata quella di aver espresso il proprio gradimento, con un semplice clic, su una bacheca altrui, ad un commento ritenuto offensivo nell'ambito di una accesa discussione scoppiata fra due donne.

fonte: ansa.it

Nessun commento:

Posta un commento