Marte, MISTERO: roccia sbuca dal nulla

Il rover della NASA, Opportunity, si è trovato davanti a qualcosa di inaspettato a cui neanche gli scienziati hanno saputo dare una risposta.

NEW YORK (WSI) - Una misteriosa roccia è comparsa su Marte, davanti al rover della NASA Opportunity, ed è stata prontamente definita dagli scienziati come: "qualcosa di mai visto prima".

La notizia ha provocato grande confusione tra gli esperti sulle origini e la forma dell'oggetto.

Gli astronomi hanno notato come la roccia sia comparsa dal nulla su uno sperone che alcuni giorni prima risultava essere vuoto. A causa del maltempo, il rover della NASA è costretto a scattare fotografie della stessa zona da oltre due mesi, non potendo spostarsi più di tanto.

Dalle immagini scattate si nota una semplice roccia dal bordo bianco, e rossa nel punto più basso al centro. Secondo alcuni scienziati: "sembra una ciambella gelatinosa".

Ci sono due teorie a riguardo: la prima è che vi sia stata una specie di "un'apertura fumante del terreno nella zona" causata da un meteorite; la seconda, che quando il rover è passato in quella zona ha "causato la fuoriuscita di una roccia calpestando il terreno con le proprie ruote".

"Non si capisce cosa sia -hanno ribadito gli scienziati- ma è questa la parte interessante della missione. Dalle foto scattate abbiamo solamente capito che contiene un alto contenuto di zolfo e magnesio, due volte tanto manganese di quanto abbiamo mai visto su Marte fino ad ora".

fonte: wallstreetitalia.com

Nessun commento:

Posta un commento