Cosa fa l'acqua nel nostro corpo?

Serve l’acqua?
L’acqua è indispensabile per la salute, ma non tutti hanno bisogno della stessa quantità di acqua. Chi fa una vita attiva e vive in climi caldi ha bisogno di più acqua. L’acqua da sola costituisce il 60% del peso del corpo e tutte le sue funzioni dipendono dall’acqua.

L’acqua elimina le tossine dalle cellule, porta il nutrimento alle cellule, garantisce un ambiente umido all’orecchio, al naso e alla bocca. Poca acqua porta a disidratazione, riduce le energie e vi fa sentire stanchi


Quanta ne serve?
Ogni giorno perdiamo acqua attraverso la respirazione, la traspirazione, la produzione di urina e il movimento dell’intestino: questa acqua perduta va restituita attraverso il consumo di bevande o di cibi ricchi di acqua.Ogni giorno un adulto produce circa 1.5 litri di urina, e perde circa un litro di acqua con il sudore, la respirazione, l’attività dell’intestino. Con il cibo assumiamo circa un quinto dell’acqua che ci serve: bere almeno due litri di acqua al giorno (3 litri per l’uomo, 2.2 litri per la donna, circa otto bicchieri grandi) aiuta a rimpiazzare queste perdite. Chi beve abbastanza produce un’urina chiara, trasparente e inodore ed evita le infezioni delle vie urinarie.

Il bisogno di acqua è costante?

NO: deve bere di più chi fa attività fisica, chi vive in climi caldi, chi va in alta montagna (>2500 mt di altitudine), chi ha la febbre, chi vomita o ha diarrea, chi ha i calcoli renali o della colecisti, chi è in gravidanza o in allattamento (almeno 3 litri al giorno).

Chi ha meno bisogno d’acqua?
Deve bere meno chi soffre di scompenso cardiaco, chi ha malattie del rene, del fegato o delle ghiandole surrenali.

Quali cibi sono ricchi di acqua?
Le bevande (80%), e gli alimenti (20%). Sono fonti di acqua anguria, pomodori, latte, succhi di frutta, birra, caffè, vino, tè.

Chi ha bisogno di acqua sente sempre sete?
NO: quando si sente il bisogno di bere si è già un po’ disidratati e invecchiando il corpo si accorge sempre meno del bisogno di acqua. Quando si ha sete, la prima scelta deve essere l’acqua semplice, di rubinetto: è il modo migliore per bere.

E’ utile bere un bicchiere di acqua mezz’ora prima di ogni pasto e mezz’ora dopo ogni pasto: non durante il pasto (l’acqua gonfia il cibo e aumenta la dimensione dello stomaco, aumentando il senso di fame). Si dovrebbe sempre bere prima, durante e dopo l’attività fisica e bere acqua al posto del vino e degli alcolici.

Può accadere che si beva troppo?
Chi beve troppo riduce i propri livelli di sodio nel sangue: ma succede molto raramente.
Avere sete in modo esagerato può essere segno precoce di diabete.

fonte: diabetologia.it

ti potrebbe interessare anche:
La cimatica: ecco come i suoni influenzano l'acqua e quindi le nostre cellule
Che tipo di magia è questa?
Masaru Emoto è morto: l’uomo dei cristalli e la memoria dell’acqua
E se il mare avesse una coscienza? nuovo studio sulla mente dell’oceano
Masaru Emoto e gli studi sull’Acqua
Memoria dell'acqua biologica nel DNA per diagnosticare e curare le malattie

La Coscienza dell'Acqua - DVD
I cristalli d’acqua rivelano l’influenza dei pensieri sulla realtà fisica
Secondo le straordinarie scoperte del ricercatore giapponese Masaru Emoto, l’acqua mostra di avere la particolare proprietà, assimilabile ad un nastro magnetico, di registrare gli stimoli psichici che riceve dall’ambiente
L'Acqua che Guarisce
L'Acqua che Guarisce
L'acqua, materia prima, "originaria", è stata fin dall'antichità il simbolo dell'anima, e la forza terapeutica dell'acqua – sia per uso esterno sia interno – che scaturisce da certe fonti termali, è nota da tempo immemore
Il Miracolo dell'Acqua
Masaru Emoto ha fotografato migliaia di cristalli d’acqua nel corso dei suoi anni di ricerche, eppure ben pochi sono stati belli e ricchi di vita come quelli formati dalle parole “amore” e “gratitudine”. Il dottor Emoto esplora il significato delle parole e del linguaggio, la loro origine e il loro impatto sull’acqua. Introduce e spiega il concetto-chiave di risonanza, il veicolo attraverso cui viene trasmessa l’energia

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube

Solar X-rays: status
Geomagnetic Field: kpstatus

Cubo di Shungite lucida
Il Cubo di Shungite garantisce una armonizzazione energetica a scatola, per le zone basse (dal pavimento fino a un'altezza di circa 70 cm.) Un cubo di shungite di 3 cm (svolge un'azione radiante di 2 m.) sulla vostra scrivania armonizzerà l'ambiente e creerà un'atmosfera calma e rilassante >>>>
Voto medio su 23 recensioni: Buono

Sacchetto con Tubetti di Ceramica EM - 90/100 gr. circa
La Ceramica EM - 90/100 gr. circa
Esplicano un effetto antiossidante e rigenera l'ambiente. L’acqua risulta purificata e vitalizzata. Esiste inoltre una sorprendente interazione con le radiazioni elettromagnetiche. Infatti la loro pericolosità viene neutralizzata dalla ceramica EM. Si nota sull’organismo umano, animali, piante, dove la ceramica EM, manifesta un’azione vitalizzante e vivificante >>>>
Voto medio su 87 recensioni: Da non perdere

Squatty Potty ®
Squatty Potty ®
Le toilet moderne sono molto comode, ma hanno un grave difetto: ci impongono di sederci. Sedersi per fare la cacca potrà anche essere considerato "civile", ma gli studi mostrano che la posizione migliore è quella suggerita da SQUATTY POTTY ®! >>>>
Voto medio su 87 recensioni: Da non perdere