Usa: Il parcheggio a New York si paga col cellulare

USA, NEW YORK- Addio a bigliettini e monetine per pagare il parcheggio a New York. L’ultima rivoluzione del sindaco uscente Michael Bloomberg si chiama ‘Pay by the Phone’ e consente agli automobilisti di pagare il parcheggio tramite cellulare oppure online.

Il servizio – diffuso in diverse altre città  in giro per il mondo – sara’ disponibile in 14 mila punti e sara’ completato nel 2015. Il meccanismo e’ semplice e consentira’ di eliminare le ricevute di carta che si espongono sul cruscotto dopo aver pagato il parcheggio.
Al loro posto un codice nel parchimetro che servira’ ad identificare la posizione della vettura.

Tramite un dispositivo elettronico i vigili saranno in grado di accertare se effettivamente il parcheggio e’ stato pagato.
“Soluzioni innovative come queste – ha detto Bloomberg – rendono piu’ facile per tutti girare in citta’ e daranno sicuramente una spinta agli affari nelle cinque municipalita’ di New York.

Il servizio e’ stato scelto dopo un esperimento pilota condotto con successo su Arthur Avenue, nel Bronx.


27 dicembre 2013
fonte: blitzquotidiano.it

Nessun commento:

Posta un commento