Per avere un orgasmo basta premere un bottone: il sesso non serve più?

Il piacere è telecomandato ma bisogna sottoporsi a un intervento

Per avere un orgasmo basta premere un bottone. E' stato brevettato un dispositivo che consente di raggiungere la vetta del piacere senza la "scocciatura" del sesso.

Un po' come nella commedia Il dormiglione di Woody Allen dove per raggiungere lo scopo c'era l'"Orgasmatron". Ebbene, la fantasia è diventata realtà a patto di andare sotto i ferri. Sì, perché il macchinario è progettato per essere impiantato e si serve di elettrodi nel midollo spinale per far giungere all'acme del godimento. Il congegno è stato messo a punto dalla Concordia University di Montreal e descritto su New Scientist.


Reazioni scambiate con la paura - Jim Pfaus, creatore dello strumento, spiega: "Alcune donne confondono ciò che è chiamata eccitazione del sistema simpatico - come l'aumento del battito cardiaco, le mani sudate, eccetera – con la paura. Questo fa sì che vogliano uscire da questa situazione".


Il trattamento più comune è la psicoterapia ma l'impianto può risolvere la situazione agendo direttamente dal punto di vista fisico. La paziente dovrebbe rimanere cosciente durante l'operazione di inserimento del dispositivo, appena più piccolo di una scatola di sigarette, perché il chirurgo localizzi con precisione i nervi corretti in cui introdurre gli elettrodi nel midollo spinale della paziente. L'impianto può essere azionato da un telecomando che regala orgasmi con il semplice tocco di un bottone senza la necessità di alcun contatto fisico.

fonte: tgcom24.mediaset.it

Nessun commento:

Posta un commento