Le 5 cause di malattia secondo Paracelso

Paracelso è stato il più grande medico del Rinascimento e un grandissimo conoscitore e divulgatore della medicina esoterica.

Nella sua visione si identificano cinque “enti” (fattori o aspetti) quali profonde cause delle patologie fisiche e mentali, e ugualmente cinque tipologie di medici (che tendono a considerare un aspetto rispetto agli altri).


  1. L’ENTE NATURALE è ciò che corrisponde alla Terra: nell’uomo è dato dagli elementi del mondo sublunare. Paracelso parla propriamente di Entità del Seme, i fattori ereditari (per noi sarebbe il DNA). Parla anche di Virtù e Potenza; questo piano è in relazione con le forze del “corpo eterico”, su questo piano si collocano i cinque Elementi (Terra, Acqua, Aria, Fuoco, Etere), i Quatto Umori  (Bile, Atrabile, Sangue, Flegma) – questi ultimi da intendersi non nel senso strettamente materiale della medicina moderna – e infine i Quattro Temperamenti. Come nel Macrocosmo, così anche nel Microcosmo umano, oltre alla Terra vi è anche un Cielo. Questo è dato, per ognuno, dalla propria segnatura astrologica. Nel momento in cui si incarna una “scintilla spirituale” questa elabora dei veicoli invisibili prima ancora che si formi il corpo fisico. La maturazione dei corpi sottili dura anche dopo la nascita (secondo molti autori, ad es. R. Steiner), tuttavia  questi al momento del primo respiro dell’individuo ricevono la segnatura del momento e del luogo della nascita. L’individuo si è formato. E quella segnatura lo accompagnerà per tutta la vita. Nell’uomo le forze che nel macrocosmo sono segni e pianeti si manifestano come organi e funzioni vitali. Ognuno di noi nasce con una certa relazione fra essi. Questa non è più modificabile per l’uomo ordinario, ma al tempo stesso, formatosi l’individuo, i suoi pianeti interiori non sono più influenzati dal Cielo o dagli Astri. In questo Paracelso era debitore della Dignitas Hominis rinascimentale.  Rimaneva però da spiegare come i transiti e le congiunzioni planetarie potessero influenzare nel tempo la salute umana. Per questo si passa a :
  2. L’ENTE ASTRALE. Esso interviene dunque per spiegarci che i transiti astrologici influenzano direttamente M. (così Paracelso indica il “principio di vita universale”, l’Anima Mundi : M. sta per “Mercurio”, il mediatore plastico). Queste energie sono universalmente trasmesse ma influenzano tutti gli ambiti del mondo sublunare, uomo compreso, in ragione delle differenti segnature. Ciascuno risuonerà diversamente ad una determinata configurazione celeste, in ragione della propria segnatura.
  3. L’ENTE VELENOSO ha a che fare con le tossine, non solo fisiche ma anche sottili, che si generano allorchè le forze di digestione (il nostro alchimista interno) non è in grado di perfettamente digerire e assimilare le sostanze esterne.
  4. L’ENTE SPIRITUALE ha a che fare con il Principio “Aria”, con la sfera del Pensiero, della moralità, dell’educazione e dell’istruzione della persona. L’attività su questo piano genera le forme-pensiero, entità che possono influenzare il campo psichico dell’individuo determinando o alterando lo stato di salute.
  5. Nell’ambito dell’ENTE DIVINO rientrano le cause karmiche delle malattie. I debiti karmici sono sempre, in ultima istanza, la vera causa diretta o indiretta di malattie. Ma qui Paracelso indica qualcosa di specifico: la presenza di cause che esulano dalla portata della medicina naturale e riguardano un ambito sovrannaturale.


Da un certo punto di vista l’Ente naturale corrisponde alla Terra, l’Astrale all’Acqua, il Velenoso al Fuoco (fuoco “digestivo”), lo spirituale (mentale diremmo oggi) all’Aria, e il Divino alla Quintessenza o Etere.

Nota Bibliografica.

Questo breve articolo espone in modo sintetico le dottrine contenute nel “Paramirum” di Paracelso.

fonte: asclepiosalus.wordpress.com

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube

Solar X-rays: status
Geomagnetic Field: kpstatus

Cubo di Shungite lucida
Il Cubo di Shungite garantisce una armonizzazione energetica a scatola, per le zone basse (dal pavimento fino a un'altezza di circa 70 cm.) Un cubo di shungite di 3 cm (svolge un'azione radiante di 2 m.) sulla vostra scrivania armonizzerà l'ambiente e creerà un'atmosfera calma e rilassante >>>>
Voto medio su 23 recensioni: Buono

Sacchetto con Tubetti di Ceramica EM - 90/100 gr. circa
La Ceramica EM - 90/100 gr. circa
Esplicano un effetto antiossidante e rigenera l'ambiente. L’acqua risulta purificata e vitalizzata. Esiste inoltre una sorprendente interazione con le radiazioni elettromagnetiche. Infatti la loro pericolosità viene neutralizzata dalla ceramica EM. Si nota sull’organismo umano, animali, piante, dove la ceramica EM, manifesta un’azione vitalizzante e vivificante >>>>
Voto medio su 87 recensioni: Da non perdere

Squatty Potty ®
Squatty Potty ®
Le toilet moderne sono molto comode, ma hanno un grave difetto: ci impongono di sederci. Sedersi per fare la cacca potrà anche essere considerato "civile", ma gli studi mostrano che la posizione migliore è quella suggerita da SQUATTY POTTY ®! >>>>
Voto medio su 87 recensioni: Da non perdere