AMIGDALA: il tyrannosaurus rex che tutti noi abbiamo nel cervello, la vitamina D e l'ipnosi regressiva evocativa

Cara anima amica, forse non sai che esistono dentro il nostro cervello due mandorle, due centraline che governano la paura e l'aggressività. Si chiamano amigdale e gestiscono le tue e le mie emozioni.


L'amigdala è la sede della memoria emozionale e dei piú lontani stati d'amimo legati ad eventi passati ed anche antichissimi come quelli accaduti in nostre ipotetiche vite precedenti.

L'amigdala è quindi un archivio della nostra memoria esistenziale e karmica che entra in funzione prima che noi comprendiamo razionalmente l'accaduto.

E' molto importante dire che queste due "mandorle" situate dietro i nostri occhi governano le reazioni accultate nella parte piú antica del nostro cervello, quella che deriva filogeneticamente dai rettili.

Ebbene si, non dobbiamo pensare di essere solo mammiferi e primati sapiens, ma dobbiamo valutare che dentro di noi esiste ancora l'R-cortex, come lo chiamava il grande neuroscienziato americano MacLean, cioè la parte anatomica del nostro cervello rettiliano.

Si legge in giro per internet che i rettiliani sarebbero alieni grigi o comunque stinti con il vizietto di rapire i terrestri per usarli come cavie chirurgiche sperimentali. David Icke docet.

Mi dispiace deludere i fedeli della Fratellanza Babilonese : noi tutti siamo rettiliani e l'R-complex non è una parte di encefalo di un qualche Blade Runner o umanoide crudele, ma una porzione anatomica che racchiude i nostri istinti innati, le ritualità, la gerarchia, l'aggressività, la territorialità e soprattutto la legge di sopravvivenza.

MacLean parlava di un triune brain, di un cervello tripartito suddiviso in R-complex, in sistema limbico e in corteccia cerebrale.

Bene. Devi sapere che l'amigdala è come dicevo la centralina della paura e della aggressività. Se dall'ambiente giunge una percezione di pericolo l'amigdala si emoziona favorendo i comportamenti di attacco, fuga, di difesa e di violenza.

Leggo su Nature che l'amigdala riconosce le mimiche facciali del potenziale nemico come un radar visivo che pone priorità a ció che inquadra nello schermo e non a ció che giunge al soggetto dalla via uditiva e verbale.

L'amigdala ricorda e diventa iper reattiva ad esempio nei soggetti traumatizzati dall'attacco terroristico avvenuto durante la maratona di Boston nel 2013 studiati con la fRMI (Risonanza Magnetica Funzionale).

Alterazioni morfologiche e funzionali dell'amigdala sono state riscontrate nei soggetti artefici di violenza domestica e di femminicidio.

Si sa ancora che la serotonina riequilibra la funzione dell'amigdala controllando l'aggressività e l'autoaggressività.

Sappiamo ancora che la vitamina D è il piú importante stimolo alla sintesi genetica della serotonina agendo sul gene TPH2

Dopo tutte queste considerazioni urge una domanda direi terrificante. Come mai esiste una epidemia di carenza di vitamina D nella popolazione?

Non è una ipotesi, ma una certezza. Questa è la ragione della crescente aggressività sociale a cui assistiamo attoniti ogni giorno. Le amigdale di miliardi di persone sono allo sbando.

Senza vitamina D e quindi senza serotonina le due amigdale, i due potenziali occhi del diavolo , sono deprivati del controllo corticale.

A chi giova questa epidemia di aggressività? A cosa serve? Forse al neuromarketing? Forse al consumismo, alla malattia di massa, alla guerra?

Come mai i telegiornali quotidiani, i videogiochi dei nostri figli, i film, i talk show aggressivi, le risse politiche continue sulla stampa quotidianamente devono irritare le nostre amigdale?

Come mai piú dell'80% dei pazienti che visito hanno la vitamina D sotto le scarpe e vivono paure e rabbie a volte incontrollabili?

Esiste un programma di irritazione e di violenza volto ad uno scopo di potere?

L'ipnosi regressiva evocativa è un grande equilibratore delle memorie karmiche ed esistenziali dell'amigdala. Tramite l'abreazione, la liberazione delle paure, della rabbia latente è possibile guarire e direi disinnescare i conflitti profondi.

Il compenso neurologico della serotonina, l'acquietamento dell'amigdala, la purificazione delle tessere karmiche dalle centraline della rabbia ci puó condurre alla serenità, alla pace e alla congiunzione con l'Uno.

Quindi mi raccomando, non lasciatevi accecare l'anima e non lascitevi inconsapevolmente rompere le amigdale. Tenete spente le TV, lasciate perdere i politici ed i rituali ossessivi e fanatici. Riequilibrate la vostra serotonina e la vitamina D e praticate meditazione, yoga ed ipnosi regressiva evocativa.

Domande: Vi sentite aggressivi o autoaggressivi? Vi rendete conto che viviamo in una società rettiliana? Sapete riconoscere i rettili? Qual'é il valore della vostra vitamina D? Come mai non ci dicono che senza vitamina D e serotonina abbiamo le amigdale allo sbando e siamo molto piú aggressivi? E' un complotto o stiamo perdendo la via dell'Uno?

Sapete che non è difficile ammansire il vostro tyrannosaurus rex cerebrale?

Buona Vita Angelo Bona

fonte: ipnosiregressiva.it

ti potrebbe anche interessare:
Il miracolo della Vitamina D e l’importanza del Sole
VITAMINA D, l'ANTIDEPRESSIVO NATURALE: nessuno lo deve sapere
IL SOLE DONA BENEFICIO A TUTTI: questo problema (per le industrie) è GRATIS !!
AMIGDALA: il tyrannosaurus rex che tutti noi abbiamo nel cervello, la vitamina D e l'ipnosi regressiva evocativa

Il Sole che Guarisce - Le incredibili Proprietà Terapeutiche della Vitamina D
Un'efficace protezione contro tumori, diabete e malattie cardiache
I Poteri Curativi della Vitamina D
Vitamin D Revolution - Come prevenire e curare: osteoporosi, diabete, rachitismo, sclerosi multipla, influenza, cancro, dolore cronico, asma, deterioramento cognitivo senile, fibromialgia... e molto altro

Nessun commento:

Posta un commento