Allarme Pianta: “Diffenbachie”, che molti hanno in casa, la sua linfa è uno dei veleni più potenti!

Questa bella pianta che vediamo nelle foto , chiamata Diffembachia , viene venduta, senza ulteriori informazioni, come pianta decorativa.
In realtà la sua linfa è uno dei veleni più potenti ed è di natura velenosa. Viene introdotta in Europa alla fine del 19° secolo, ma ha la sua origine nelle foreste incontaminate del Centro e Sud America, soprattutto nelle foreste Brasiliane


Viene apprezzata soprattutto per la sua estetica in quanto dotata di bellissime foglie ampie e verdi, che danno un tocco di luminosità in più ed abbelliscono le stanze.
Vista la sua popolarità nelle case, vale la pena di conoscere i suoi effetti e la natura tossica; Un semplice contatto casuale con le mucose o ferite aperte, può arrivare a causare la morte.

Vi è anche un caso medico documentato riconducibile all’avvelenamento da Diffenbachia:
Un uomo, successivamente al contatto per via orale con la linfa della diffenbachia, veniva trasportato con urgenza al reparto di terapia intensiva e successivamente, evitato per un pelo un arresto cardiaco, uno dei polmoni è collassato e all’interno delle vie aeree superiori si formarono delle piaghe. Il dolore era così intenso che neanche la morfina lo sollevò ma dopo un intervento di chelazione linfatica venne salvato.

Successivi studi sul veleno di questa pianta rivelarono anche la necessità di tenerla lontano non solo dalle mucose ma anche da occhi e palpebre, in quanto può causare anche temporanea cecità e distaccamento della retina, che possono portare anche a glaucoma ad angolo vago o stretto.

Ognuno abbellisce la propria casa come vuole, ma fate attenzione a ciò che vi vendono a cuor leggero, e decidete se tenerla in casa o meno ed adottate le dovute precauzione quando avete a che fare con la Diffenbachia.

fonte: panorana.it/

Nessun commento:

Posta un commento