Benefici del massaggiarsi i piedi prima di andare a dormire. Ecco perchè

L’auto-massaggio è una delle tecniche più diffuse e praticate, che offre numerosi benefici nel processo di cura da determinate patologie.

Molti medici consigliano la pratica del massaggio e dell’auto-massaggio, e di seguito spieghiamo il perché


Con il massaggio migliora la circolazione del sangue, si ritira la secrezione dalle ghiandole sebacee, vengono eliminati il tessuto adiposo sottocutaneo e il grasso, si rinforza il metabolismo, si accelera il flusso dei nutrienti, migliora l’ossidazione dei tessuti e si tonifica la pelle, rendendola più elastica e salutare.

L’auto-massaggio rende il piede più forte, in quanto previene crampi e dolori muscolari eliminando i sedimenti acidi e migliorando il flusso dei nutrienti.

Nella foto vengono elencate le zone dei piedi su cui applicare l’auto-massaggio per curare un determinato organo.

L’auto-massaggio va applicato ogni giorno prima di andare a dormire per assicurarsi benefici e deve durare dai 10 ai 15 minuti.

fonte: rimedio-naturale.it

Nessun commento:

Posta un commento