Forte scossa di terremoto, ore 19,56. Gente in strada a Campobasso e nei centri limitrofi

E’ di 4.1 la magnitudo della scossa di pochi minuti fa (ore 19.56) avvertita in tutta la provincia di Campobasso e in particolare nel capoluogo di regione dove tantissima gente è scesa in strada.

La scossa, con epicentro fra Baranello e Busso, si è registrata ad una profondità di 10 km. Da due giorni uno sciame sismico tiene in apprensione tutta la provincia


Le scosse hanno quasi sempre avuto come epicentro la zona di Baranello, Busso e Vinchiaturo. La scossa sembra sia stata avvertita in tutto il Molise e fino in provincia di Benevento. In via precauzionale a Campobasso è stato evacuato il Teatro Savoia, dove era in scena uno spettacolo. Intanto, quattro nuove scosse (di assestamento) si sono registrate successivamente alla scossa più forte.

La più forte di magnitudo 3.4 alle 21,00. Solo oggi in Molise si sono registrate 14 scosse. Stato di massima allerta alla Protezione civile. Chiamate tutte le unità reperibili, anche se fortunatamente non si registrano feriti o danni agli edifici.

16 gennaio 2016

Seguono aggiornamenti.

Per qualsiasi segnalazione scriveteci con sms o WhatsApp al nostro numero +39 3408462999

Fonte: quotidianomolise.com

Nessun commento:

Posta un commento