L’importanza di urinare dopo un rapporto sessuale

Molti di noi sanno che urinare dopo un rapporto sessuale è importante, ma in pochi sanno perché. Tale pratica offre una protezione maggiore soprattutto alle donne, che sono le più suscettibili alle infezioni.

Urinando dopo un rapporto sessuale si possono ridurre dell’80% i rischi di contrarre infezioni lievi


Durante il coito microbi, batteri e secrezioni della zona genitale e del retto possono entrare nel corpo ed accumularsi nell’uretra, scatenando infezioni nella vescica, nella prostata o nelle vescicole seminali.

L’abitudine di fare pipì dopo un rapporto sessuale è molto importante fra le donne. Varie ricerche hanno dimostrato che non effettuare questa semplice pratica è una delle cause più comuni di infezioni urinarie, e le donne sono molto vulnerabili ad esse. A differenza degli uomini, l’eiaculazione femminile non viene prodotta attraverso l’uretra, quindi l’unico modo possibile per espellere qualsiasi batterio presente nell’organismo durante una relazione sessuale è attraverso dell’urina.

Gli specialisti consigliano di urinare entro i 45 minuti dal rapporto sessuale: così è possibile ridurre dell’80% il rischio di contrarre alcuni tipi di infezioni. Ricorda che il miglior modo di proteggersi da qualsiasi tipo di infezione è usare il preservativo.

tramite: rimedio-naturale.it

Nessun commento:

Posta un commento