Come pulire il bagno in modo naturale. Bastano pochissimi minuti e questi 3 prodotti naturali

Stai pensando di cominciare ad usare migliori prodotti per la pulizia della casa? Magari liberi da sostanze chimiche ed agenti nocivi? E’ possibile pulire casa con prodotti 100% naturali.

In questo articolo ti spiegheremo come pulire il bagno usando aceto bianco, bicarbonato e limone


L’aceto è un ottimo disinfettante, che uccide i germi e neutralizza i cattivi odori. Anche il bicarbonato può essere usato per disinfettare. Mescolare questi due ingredienti con acqua si ottiene un ottimo pulitore per il pavimento del bagno, capace di eliminare macchie resistenti. Può essere usato anche per pulire gli elettrodomestici e per lavare i piatti.

Per pulire il bagno bastano pochissimi minuti e questi 3 prodotti naturali. Ad esempio, strofinando un limone sull’erogatore della doccia, per poi risciacquarlo con acqua calda, è possibile rimuovere completamente le macchie di calcare e di sapone.

Per pulire la vasca da bagno basta spolverarci sul del bicarbonato di sodio, per poi spruzzarvi dell’aceto bianco fino ad ottenere una schiuma. Strofinare con una spugna e poi risciacquare con abbondante acqua.

Mescolando questi due ingredienti, infatti, si ottiene una pasta abrasiva capace di rimuovere macchie e sporcizia. Anche i rubinetti possono essere lavati con questi due ingredienti.

Per pulire il WC, basta spargere del bicarbonato di sodio e poi spruzzarvi dell’aceto bianco. Una volta creatasi la schiuma, lasciare agire per qualche minuto, poi strofinare con uno scopino da bagno. Versa di nuovo dell’aceto, poi risciacqua con acqua calda.

fonte: rimedio-naturale.it

Nessun commento:

Posta un commento