Bollo auto: attenti alla prescrizione dopo il terzo anno!

Stanno arrivando numerose cartelle esattoriali da parte di alcune regioni aventi per oggetto il mancato pagamento del bollo auto, molti utenti stanno pagando senza accorgersi o senza sapere che la maggior parte di queste somme non devono essere pagate in quanto prescritte


La norma in questione è l'art. 3 del D.L. 2/1986 convertito poi in legge n.80/1986, il quale fissa il termine di prescrizione, ossia il termine massimo entro il quale riscuotere le somme da parte delle regioni in tre anni, ossia entro il terzo anno successivo a quello in cui l’imposta sarebbe dovuta essere pagata.

Non paghiamo subito, facciamoci un pò di conti prima!

fonte: hosconfittolacrisi.blogspot.it

Nessun commento:

Posta un commento