L'ESTATE ARTIFICIALE DELLE SCIE CHIMICHE

Previsioni del tempo? No, decisioni metereologiche a carattere militare della NATO, insomma, strategie di dominio. Sulla carta siamo in piena estate, ma solo sul calendario. In realtà la bella e calda stagione si è vista si e no per due giorni consecutivi. In compenso, i padroni stranieri delle nostre vite hanno mandato in onda temporali disastrosi unitamente ad uragani mai visti prima a memoria umana. Un conflitto non dichiarato: cataclismi generati artificialmente hanno distrutto raccolti di grano, campi di pomodoro, vigneti e distese di ortaggi in pochi minuti. Così anche tra i non addetti ai lavori si parla di colture transgeniche insensibili al clima. In realtà gli organismi geneticamente modificati sono sperimentati segretamente in Italia dal 1999 (Il cibo di Frankenstein, in: Medicina Democratica, anno 2000).


Italia (29 luglio 2014): aerosolchemioterapia coattiva - foto Gilan
Dettagli: giorno e notte volano a bassa quota aerei senza livrea di identificazione che disseminano scie biancastre persistenti e non: il risultato è un cielo malato a vista d'occhio, mentre i narcotizzatori del rischio azzannano maldestramente chiunque osi raccontare i fatti nudi e crudi. Un fatto è certo: la corresponsabilità dell'inquilino abusivo del Quirinale, tale Napolitano e del primo ministro Renzi, convinti di regnare indisturbati su sudditi e cavie, nonché la complicità dell'Aeronautica militare italiana.


Italia (29 luglio 2014): aerosolchemioterapia coattiva - foto Gilan
 E' in atto una guerra non convenzionale contro l'Europa e il genere umano. Che veleni ci fanno ingurgitare?  Purtroppo, in Italia, l'opinione pubblica non ha alcun peso politico, e la gente non è stata in grado neppure di manifestare pacificamente sdegno e sconcerto per questa continua aggressione alla vita il 2 giugno a Roma.

Ognuno si agita solo per il suo tornaconto. Parole vuote ma niente azioni di liberazione da questo giogo distruttivo, neanche serie riflessioni a dirla tutta, poiché la scena è occupata da ciarlatani, mentre si assassinano silenziosamente milioni di persone. Del resto, il professor Veronesi qualche mese l'aveva detto pubblicamente a Milano: "un italiano su due malato di cancro e a breve, due italiani su tre con il tumore". Del che fare per risolvere il problema i santoni di turno non vogliono sentir parlare. Anche i tuttologi della materia al massimo filosofeggiano nel virtuale. Viene sempre meno la qualità della vita con un pensiero uniformato e standardizzato a brandelli. Si salvi chi può? Come minimo ci vuole una soluzione politica coraggiosa, anzi di ampio respiro.

riferimenti:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=scie+chimiche

di Gianni Lannes

fonte: sulatestagiannilannes.blogspot.it

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube

Solar X-rays: status
Geomagnetic Field: kpstatus

Cubo di Shungite lucida
Il Cubo di Shungite garantisce una armonizzazione energetica a scatola, per le zone basse (dal pavimento fino a un'altezza di circa 70 cm.) Un cubo di shungite di 3 cm (svolge un'azione radiante di 2 m.) sulla vostra scrivania armonizzerà l'ambiente e creerà un'atmosfera calma e rilassante >>>>
Voto medio su 23 recensioni: Buono

Sacchetto con Tubetti di Ceramica EM - 90/100 gr. circa
La Ceramica EM - 90/100 gr. circa
Esplicano un effetto antiossidante e rigenera l'ambiente. L’acqua risulta purificata e vitalizzata. Esiste inoltre una sorprendente interazione con le radiazioni elettromagnetiche. Infatti la loro pericolosità viene neutralizzata dalla ceramica EM. Si nota sull’organismo umano, animali, piante, dove la ceramica EM, manifesta un’azione vitalizzante e vivificante >>>>
Voto medio su 87 recensioni: Da non perdere

Squatty Potty ®
Squatty Potty ®
Le toilet moderne sono molto comode, ma hanno un grave difetto: ci impongono di sederci. Sedersi per fare la cacca potrà anche essere considerato "civile", ma gli studi mostrano che la posizione migliore è quella suggerita da SQUATTY POTTY ®! >>>>
Voto medio su 87 recensioni: Da non perdere