Genocidio Sociale e Nazionale - Il Piano CRIMINALE di Allen Dulles (Video)

ALLEN DULLES : "Useremo tutto quello che abbiamo, tutto l’oro, tutta la potenza materiale nell’ingannare e rendere la gente stupida… Il cervello umano, la coscienza possono essere modificati. Seminandovi il caos, noi scambieremo i loro valori con quelli falsi senza che se ne accorgano e li costringeremo a credere in quella falsità

Come?
Troveremo dei complici in quel paese che condividono le nostre stesse idee: “i nostri alleati”. (alleati)

Allen Welsh Dulles è stato un agente segreto statunitense, influente direttore della Central Intelligence Agency dal 1953 al 1961 e membro della Commissione Warren. BIOGRAFIA :
http://it.wikipedia.org/wiki/Allen_We...

Dal Video:

Nell’ultimo mezzo secolo la minoranza organizzata e onnipotente degli internazionalisti ha lavorato in Italia e in quasi tutto l’occidente in modo preciso e formidabile.

IL DIRIGENTE DELL’ OSS
(servizi segreti americani oggi CIA)

Quell’allen dulles che si era sperticato nelle operazioni che da Istanbul a wall street avevano procurato l’avvento e il finanziamento della rivoluzione bolscevica in Russia e che si era messo ad arruolare antifascisti per combattere le potenze dell’Asse, fu chiamato ai vertici della politica americana, cioè mondiale, a cavallo tra gli anni ’50 e ’60.

Alcune sue frasi sono chiarificatrici, sia degli intenti che lo animavano, sia delle operazioni transnazionali che hanno avuto luogo a partire dal 1961.
Il primo obiettivo perseguito e raggiunto dall’oligarchia dominante è stato quello di FALSIFICARE la STORIA e di MISTIFICARLA, affinché non fosse possibile trarne insegnamento.

Episodio dopo episodio, si svolgerà la grandiosa tragedia della morte di un popolo disubbidiente, dell’esaurimento totale ed irreversibile della sua consapevolezza.
La letteratura, il teatro, il cinema, tutto rappresenterà e magnificherà le qualità umane più basse. Daremo un supporto infinito ai cosiddetti artisti, che in ogni modo introdurranno nella coscienza umana il culto del sesso, della violenza, del tradimento, diciamo tutta l’immoralità. (artisti, le marionette dell’intrattenimento sociale).

FATE ATTENZIONE E RIFLETTETE SU QUESTO PUNTO:

Nell’amministrazione dello Stato creeremo CAOS e CONFUSIONE (marionette politiche per l’immobilità amministrativa del sociale)
Noi contribuiremo in modo continuo ed “invisibile” al dispotismo dei funzionari e delle persone corrotte, alla distruzione dei principi.
L’onestà verrà derisa e diventerà inutile, rimarrà nel passato; promuoveremo l’arroganza e la mancanza di rispetto, l’imbroglio e l’inganno, l’alcolismo e la tossicodipendenza …tutto questo lo coltiveremo in modo “invisibile ed abile”, e si svilupperà con i colori più forti.

In questo modo rovineremo GENERAZIONE dopo GENERAZIONE. Cominceremo già dai giovani sui quali punteremo tutto, LI DEPRAVEREMO, LI PERVERTIREMO, Li renderemo CINICI, BESTEMMIATORI, COSMOPOLITICI”.

L’Economic Journal, portavoce delle multinazionali americane, dunque della politica mondiale statunitense, nel 1960 pubblicava questo programma:

“Quel che ci vuole è una rivoluzione delle totalità delle Istituzioni e dei comportamenti sociali, culturali e religiosi e di conseguenza, dell’atteggiamento psicologico, della filosofia e dello stile di vita.
Ciò che si richiede si avvicina dunque ad una DISORGANIZZAZIONE SOCIALE.
Bisogna provocare l’INFELICITA’ e la SCONTENTEZZA”.



ti potrebbe interessare anche:
Genocidio Sociale e Nazionale - Il Piano CRIMINALE di Allen Dulles (Video)
Il piano Kalergi è il genocidio dei popoli europei (Video)
La verità sull’immigrazione: chi la vuole e per quale fine?
Immigrazione di massa come “arma letale” del mondialismo

Nessun commento:

Posta un commento